Si può praticare sport con gli Apparecchi Acustici?

Vai ai contenuti

Si può praticare sport con gli Apparecchi Acustici?

Cittadellinfanzia
Pubblicato da Dott. Giorgio Pagnotta in SALUTE E BENESSERE · 3 Gennaio 2022
Tags: ipoacusiaapparecchisalute
Si tratta di una domanda che mi è stata posta diverse volte dai pazienti in fase di consulenza e che può essere determinante nella scelta tra il procedere con l'applicazione protesica o meno. Capita, infatti, che i pazienti immaginino che alle limitazioni sociali che la perdita uditiva determina se ne aggiungano altre legate all'uso degli apparecchi acustici. E' dunque plausibile il timore di non poter fare sport indossando le protesi, immaginando che queste si possano smarrire o danneggiare durante il movimento, oppure cadere e rompersi, così come un danneggiamento dovuto ad eccesso di sudorazione.
Si tratta di preoccupazioni lecite e da tenere in considerazione, soprattutto se si fa riferimento ad attività sportive di squadra o di contatto tipo il calcetto, ma anche la semplice corsa. In realtà, sport e apparecchi acustici non devono escludersi a vicenda, bensì devono poter coesistere, chiaramente alla luce di alcuni importanti accorgimenti che devono essere seguiti e che permettono di godere di una sana attività fisica e contemporaneamente di una percezione adeguata dei suoni. Si tratta di far fronte anche ad un problema di sicurezza. Immaginiamo un runner o un ciclista che in strada deve sentire bene il rumore delle auto.
Dunque, quali sono gli accorgimenti di cui tener conto?



Innanzitutto è bene sapere che i dispositivi in commercio negli ultimi anni sono tutti dotati di un rivestimento che protegge maggiormente da sudorazione e umidità, e questo permette una maggiore facilità di utilizzo degli apparecchi in situazioni che prima non erano consigliate.   

Molto utile potrebbe essere l'utilizzo di una fascia tergisudore che, oltre a mantenere asciutti gli apparecchi, li mantiene pure fermi, così come l'uso di un cappellino può essere di aiuto nel proteggere gli apparecchi dalla sudorazione eccessiva anziché dalla pioggia o dai raggi solari.

Molto importante anche l'uso di prodotti specifici per la deumidificazione degli apparecchi, sia in questa situazione che come manutenzione ordinaria onde garantire una più alta efficienza e minor possibilità di guasto degli ausili.
E dunque in conclusione, torniamo alla domanda iniziale: "Posso fare sport indossando gli apparecchi acustici?" La risposta è: "Assolutamente Si".     

Audioprotesista Master di Specializzazione in Protesizzazione e Riabilitazione Uditiva Infantile

Chiedi all'esperto di
La salute NON può essere un’opzione
                     



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2014-2021
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Torna ai contenuti