Professionisti online - Cittadellinfanzia

Vai ai contenuti

“Regna sovrano il CAOS: gli umani non comunicano con gli altri umani, ciò genera divisioni”

Cittadellinfanzia
Pubblicato da Suahìm Alkalema in PENSIERI E PAROLE · 9 Marzo 2021
Tags: caosumanitàordine
Dal Libro Blu – Capitolo VI

 
PRIMA PARTE
Nel Capitolo si discute di Comunicazione, Condivisione e di Manifestazione.
<<Sei arrivato alla Cattedrale del Suono. Qui tutto vibra per opera nostra. La nostra canzone racconta di ogni cosa, echeggia fin dove orecchio possa udirla. A questo punto dovrai salire la scalinata per la Grande campana e suonarla.
La nostra Melodia riempie con delicatezza il Silenzio e diffonde i più alti messaggi di Armonia. Questi gradini sono i tuoi corpi morti, le tue sconfitte, le rinunce, i dolori patiti, il tempo trascorso nell’oscurità, ma anche i successi e le varie esperienze. Ogni tuo passo sarà sostenuto da tutte queste cose.
Se osservi la scalinata noterai anche cose sconosciute, corpi, sconfitte, rinunce, dolori e tempo di cui tu non hai memoria, ma anche grazie a loro tu salirai>>.
La scalinata rappresenta, tipicamente, un movimento di salita, ma affinché tale salita sia possibile, occorre formare i gradini uno ad uno attraverso le esperienze sia buone che cattive. Chi sbaglia cento volte piazza più gradini di chi per paura di sbagliare, non si è mai mosso.
<<Inizia il tuo primo passo e ascolta la nostra Canzone. Noi parliamo a tutti voi attraverso la Creazione, Noi non abbiamo un linguaggio strutturato da lettere e regole della grammatica. Le parole che tu senti sono l’interpretazione linguistica che tu dai alla nostra canzone. È la stessa cosa che ti accade quando ascolti una Musica senza parole ma comunque senti un Messaggio espresso attraverso di Te>>.
La musica è un linguaggio universale fatto di suoni che la nostra mente (o anima, se vogliamo) codifica e trasforma in emozioni, sentimenti, immagini e sensazioni varie. La creazione (e dunque il creatore) ci parla attraverso la sua musica fatta di numerosi aspetti.
<<Le nostre lettere sono i minerali, le piante, gli animali, voi umani, gli elementi della natura e tutti i suoni che essi producono. La nostra manifestazione ha origine con il suono e questo suono vibrando si condensa e crea le forme che tu vedi così come una musica crea in te delle immagini>>.


La creazione parla attraverso le sue innumerevoli manifestazioni, ma tali manifestazioni, in origine, non erano altro che vibrazioni che a poco a poco hanno preso forma.
<<Continua a salire e lascia che ti spieghiamo perché voi umani siete parte di questa Manifestazione. Ogni cosa è in origine Vuoto, Silenzio, Oscurità, Freddo e Infinità. La nostra canzone vibra, penetrando nel silenzio, fino al punto da generare Luce e Calore, a questo punto il suono raggiunge un suo Limite di espansione densificandosi e da questo hanno origine le Forme>>.
La Bibbia afferma che “In principio era il verbo”, ossia che tutto era vibrazione (il suono è una vibrazione). La scienza grazie alle ultime scoperte, ha confermato quanto scritto in numerosi testi sacri riguardo al concetto che tutto è energia, quindi “Vibrazione”.
<<La Manifestazione è Densità, Suono, Luce, Calore e Forma. La Comunicazione è alla base della Manifestazione. Se tutte le parti non Vibrano e non comunicano all’unisono, allora non c’è manifestazione.
Quelli che voi chiamate Atomi non sono altro che strutture vibranti organizzate che propagano tale vibrazione formando i cosiddetti legami chimici. Se questi Atomi non comunicassero tra di loro, la vibrazione non si propagherebbe interrompendo così il processo di Manifestazione>>.
La creazione avviene per propagazione, l’Uno si scinde e diventa Tanti. Così come accade per la costituzione degli esseri: Una cellula si scinde e propaga le sue informazioni generando altre cellule fino a generare l’essere completo.
<<Immagina di voler Manifestare un’onda sull’acqua. Se le varie Molecole non propagassero la tua forza, non ci sarebbe alcuna onda.
Noi Comunichiamo con tutte le manifestazioni, ma questa comunicazione sarebbe più scorrevole se ogni manifestazione comunicasse con le altre senza opporsi ottusamente. Gli umani non comunicano con gli altri umani e generano divisioni varie di diversa entità. Gli umani cacciano gli animali. Gli umani depredano la terra da tutte le sue produzioni. Si è interrotta ogni forma di comunicazione tra gli umani e ogni altra manifestazione>>.
Maggiore è la disponibilità di comunicazione, maggiore è la crescita (evoluzione). Meno si è disponibili alla comunicazione, minore è la crescita. Questa è la legge dell’evoluzione e della comunicazione.
<<Salendo queste scale comprenderai la Legge della Propagazione o della Comunicazione. Gli animali vivono in un sistema pesante e sono sottomessi alle dure Leggi di tale sistema.
I vegetali vivono in un sistema vincolato da Leggi di un certo tipo. I minerali vivono in un sistema ancora più duro, con Leggi strettissime.
Gli umani vivono in un sistema che ha una certa flessibilità nonostante le Leggi>>.

Maestro di arti marziali energetiche

Continuate a seguire "Pensieri e Parole"
I pensieri e le parole del cuore...
                                                   



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2014-2021
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Torna ai contenuti