PET-THERAPY E SOCIALE - Professionisti online - Città dell'Infanzia

Entra nel sito di cittadellinfanzia
Vai ai contenuti

Menu principale:

UN CANE PER MIO FIGLIO

Città dell'Infanzia
Pubblicato da in PET-THERAPY E SOCIALE ·
Tags: farepettherapyadottareuncane


La scelta di adottare o di comprare un cane, con la finalità di “far del bene” al proprio figlio, equivale alla possibilità di “fare pettherapy” 24 ore al giorno? Sarà, forse, tale scelta paragonabile all’acquisto di un climatizzatore di ultima generazione che emana silenziosamente aria fresca e deumidificata, in seguito al semplice click su di un telecomando?                    
Può la presenza di un cane in casa trasmettere automaticamente energia positiva?
Adottare un cane è come accogliere un figlio o un fratellino… che non lo è per natura, ma lo diventa per scelta.
Con il cane, cucciolo o adulto che sia, accogliamo un soggetto con la propria personalità, proprie motivazioni di razza, propri interessi e desideri; con il suo modo di essere unico al mondo e di comunicare, con la sua storia, le sue emozioni e il suo stile di apprendimento…Allora, predisponiamo la nostra casa in modo che il nuovo arrivato possa avere il proprio spazio privato in cui rilassarsi e stare tranquillo. Dedichiamogli del tempo per giocare insieme, per fargli conoscere il mondo in cui viviamo, per rassicurarlo qualora dovesse avere dei timori. Aiutiamolo a crescere con un percorso di educazione, proprio come facciamo con i nostri bambini. Diamogli la possibilità di interagire con altri cani, con altri animali, nei diversi contesti di vita. Mangiamo insieme, rilassiamoci insieme, corriamo insieme, facciamo delle scoperte insieme… costruiamo una relazione affiliativa che ci arricchisca, che ci “connetta” al mondo della natura, degli odori, della cooperazione, del rispetto e della fiducia reciproca… tutto questo non ha niente a che vedere con l’utilizzo strumentale del “cane per” il benessere di qualcuno.

Accogliere un cane nella propria famiglia è imparare a trovare i giusti accordi per suonare insieme una splendida sinfonia.

Nessuno è strumentale per qualcun altro, ognuno emana la propria melodia “affinché la grande sinfonia della natura possa spiegarsi attraverso di noi” (Bernard Benson).
Qualora nostro figlio presenti dei particolari disagi che richiedono un intervento mirato relativo ad un preciso inquadramento diagnostico, si può ricorrere alle AAT (Terapie Assistite Animali) ciò che in termini troppo generici ed ormai superati si intende per “PetTherapy”. Le AAT sono una co-terapia condotte da operatori professionali, i quali operano all’interno di équipe multidisciplinari. Dopo un’attenta analisi dei bisogni del bambino, e in accordo con le prescrizioni dei professionisti che hanno in carico il paziente, gli operatori di AAT programmano specifiche attività di relazione con l’animale, volte al raggiungimento degli obiettivi individuati. È quindi la qualità della relazione con il cane, opportunamente guidata, in cui il cane è coinvolto come co-terapeuta, in un clima di dialogo e confronto autentico, e sempre nella dimensione ludica, a produrre gli effetti terapeutici.

- Logopedista - Equipe di Pet-therapy- Operatrice di Terapia e Attività Assistite

Continuate a seguire “Pet-therapy e Sociale" . La comunicazione che va “oltre”...



VACANZA A ‘SEI ZAMPE’!

Città dell'Infanzia
Pubblicato da in PET-THERAPY E SOCIALE ·
Tags: inviaggioconfidocomeviaggiareconglianimalimetedivacanzeconipet
E’ arrivata l’estate, finalmente le tanto attese vacanze. E il cane? Naturalmente viene con noi. Le vacanze si fanno insieme, scegliete un luogo in cui i nostri amici possano essere accolti con rispetto e amore.

FELICITÀ ANIMALE CONTAGIOSA

Città dell'Infanzia
Pubblicato da in PET-THERAPY E SOCIALE ·
Tags: lafelicitàdeglianimaligiocareconipet
Chi decide di condividere la propria casa , il proprio tempo, le proprie passioni ed anche una parte del proprio lavoro con un cane, lo sa molto bene

AIUTO, UN CANE!

Città dell'Infanzia
Pubblicato da in PET-THERAPY E SOCIALE ·
Tags: comeadottareuncane
Ci sono bambini che hanno paura dei cani, di avvicinarsi a loro e accarezzarli. Tutte le volte che incontrano un cane piangono...

NON E’ SOLO UN CANE!

Città dell'Infanzia
Pubblicato da in PET-THERAPY E SOCIALE ·
Tags: operatoredipettherapymeravigliosomondodelcane
“È solo un cane”: è questo che mi sento dire spesso da persone che non comprendono la soggettività del cane. ..

ALLA SCOPERTA DELLA PET THERAPY

Città dell'Infanzia
Pubblicato da in PET-THERAPY E SOCIALE ·
Tags: percorsiperacquisireconoscenzecaniepettherapy
Un cane, inserito in un progetto di pet therapy, deve possedere determinati requisiti d’idoneità che includono parametri veterinari, comportamentali; deve poter essere un cane reattivo, cioè, saper rispondere in una situazione sociale operativa.

NON METTIAMO UN CUCCIOLO NELLA CALZA DELLA BEFANA

Città dell'Infanzia
Pubblicato da in PET-THERAPY E SOCIALE ·
Tags: amicoaquattroazamperesponsabilitàconanimale
Arriva la Befana, i bambini, quelli che ancora “miracolosamente” ci credono, l’aspettano con trepida attesa: che ci sarà nella sua calza magica? Tanti doni certamente, l’importante è che tra i doni non vi sia un cucciolo di cane, come certa moda scriteriata oggi consente.

CAPODANNO CON I NOSTRI ‘AMICI BAU’

Città dell'Infanzia
Pubblicato da in PET-THERAPY E SOCIALE ·
Tags: proteggereamici4zampefuochidartificio
Ci risiamo: anche quest’anno non mancheranno i botti di capodanno! Già, un modo obsoleto di festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Con l’inizio delle feste, immancabilmente arrivano anche botti...

LA RISPOSTA DI BABBO NATALE

Città dell'Infanzia
Pubblicato da in PET-THERAPY E SOCIALE ·
Tags: unregalodellavitauncaneèpersempre
“Caro Babbo Natale, quest'anno come promesso, sono stato molto bravo e prometto il prossimo anno di esserlo ancora di più e di migliorarmi. Per la notte di Natale mi piacerebbe ricevere in dono il robot Idol, Cars Mec Truck....

IL VALORE DELLA CAREZZA

Città dell'Infanzia
Pubblicato da in PET-THERAPY E SOCIALE ·
Tags: relazioneempaticamagiaemotiva
La carezza è un ‘dono’, è un incontro di sguardi, è un guardarsi oltre il tatto, è una emozione che ti rimane dentro per sempre. La carezza è un transfert di emozioni, è un ‘mi prendo cura di te’, con la carezza si apre un mondo.

MAESTRO ASINO

Città dell'Infanzia
Pubblicato da in PET-THERAPY E SOCIALE ·
Tags: relazionareconlasino.attivitaassistitaconlasino
Chi ha mai provato ad adagiarsi “a sacco“sul dorso di un asino e a percepire col viso e le braccia rilassate sulla sua pancia, il ritmo lento e inesorabile del suo respiro? O a sdraiarsi supini sul suo dorso, in posizione “terra-cielo”…

PERCHE’ ANCHE IL CANE E’...

Città dell'Infanzia
Pubblicato da in PET-THERAPY E SOCIALE ·
Tags: amiciziaaquattrozampeinterazioneconicani
Ricordiamoci che l’interazione con i nostri amici pelosi è ricca di momenti significativi, che trovano il loro fondamento nel riconoscimento dell’alterità animale, necessario per creare una relazione positiva.

QUANDO LA PET THERAPY FA SENTIRE A CASA...

Città dell'Infanzia
Pubblicato da in PET-THERAPY E SOCIALE ·
Tags: doctorpetsinterventimiratipettherapy
I cani che “lavorano” in pet-therapy, così come descritto in precedenti articoli, devono possedere caratteristiche comportamentali che consentono una più facile socializzazione, più che badare alla singola razza...
APS Città dell'Infanzia C.F. 92072340729
Torna ai contenuti | Torna al menu