Professionisti online - Cittadellinfanzia

Vai ai contenuti

Lettera allo SPORT ai tempi del Coronavirus: sei un bisogno di prima necessità, sei il vero scudo anticovid

Cittadellinfanzia
Pubblicato da Prof.ssa Angela Bini in DIDATTICA E DINTORNI · 2 Novembre 2020
Tags: covidsportprevenzione
"Caro sport, che fine ha fatto il senso della tua esistenza? Perché ti definiscono “attività non essenziale”? Sei nato per formare e irrobustire, ma a te, per alcuni, si può anche rinunciare.
Tu non saresti né più essenziale, né più salutare…
Eppure gli addetti ai lavori, ben conoscono quanto tu sia indispensabile all’individuo, in crescita e non, per il suo benessere psico-fisico, per il suo equilibrio e il buon funzionamento di tutti gli apparati del corpo, come dei muscoli ed articolazioni.

Ora ti sottovalutano: diventa prevenzione il non praticarti.

Il termine prevenzione, però, non è piuttosto insito in te? Non sei tu che da sempre previeni ogni tipo di paramorfismo, inestetismo, che l’assenza di movimento, o l’immobilismo, inevitabilmente causano?


Davvero un paradosso e una enorme contraddizione quest’idea di prevenzione!
So bene che per recarsi nei luoghi dove ti si pratica bisogna spostarsi, a piedi o con mezzi di trasporto, rischiando contagi, e che i tuoi stessi luoghi, se non adeguati, non igienizzati, favorenti gli assembramenti, possono essere occasione di infezione, ma tu resti determinante nella quotidianità: di prima necessità, come il cibo che nutre il corpo, ma anche l’anima e la mente.

Come può, infatti, la mente umana restare giovane, attiva e viva, se costretta alla sedentarietà?
Significa chiuderla in un guscio che le impedisce di esprimersi e produrre.

Dunque, sport, perché s’accaniscono contro di te?
Ma sta’ tranquillo. Noi, tuoi paladini e seguaci, ti difenderemo: faremo in modo che nessun diffuso timore possa darti disonore.
Grazie di esistere SPORT!”.

Docente di Educazione Fisica e Insegnante di Danza e Pattinaggio a Rotelle

Continuate a seguire "DIDATTICA E DINTORNI".
Tra sacro e profano... consigli utili e approfondimenti per scoprire di più su quello che c’è oltre una cattedra
                 



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2014-2019
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Torna ai contenuti