Professionisti online - Cittadellinfanzia

Vai ai contenuti

Legame tra OBESITÀ e danni all’udito? Per sentire bene bisogna anche mangiare sano!

Cittadellinfanzia
Pubblicato da Dott. Giorgio Pagnotta in SALUTE E BENESSERE · 17 Giugno 2020
Tags: ipoacusiasorditàobesità
Le condizioni di sovrappeso e soprattutto di obesità sono sempre più valutate con maggiore attenzione da parte della medicina, poiché importanti fattori di rischio nello sviluppo di altre patologie croniche. Di conseguenza possiamo considerare lontani quei tempi in cui, secondo una concezione piuttosto ingenua, si consideravano i problemi di peso solo da un punto di vista estetico. Tra le patologie più riconosciute, come conseguenza del grasso in eccesso, vi sono quelle cardiovascolari, il diabete, alcune forme di cancro.

Ciò che è meno risaputo è che esiste un’importante relazione anche nello sviluppo dei problemi di udito.

A supportare la suddetta relazione uno studio effettuato in Turchia dai ricercatori dell'Università di YuzunkuYil in cui è stata comparata la capacità uditiva di 40 donne normopeso  e 40 donne obese  di età tra i 18 e i 40 anni  e dove è emerso che tra queste ultime molte presentavano una compromissione uditiva, soprattutto a carico delle frequenze acute.  

La spiegazione del legame tra ipoacusia e obesità è soprattutto di natura vascolare. Infatti il funzionamento corretto dell'orecchio è dato da un adeguato afflusso di sangue e ossigeno ai suoi comparti.

Ciò purtroppo non è garantito nelle condizioni di obesità, poiché una cattiva circolazione del sangue non permette una giusta ossigenazione delle cellule acustiche deputate alla trasmissione del suono e che, di conseguenza, vengono danneggiate in modo permanente.



Dunque ancora una volta, parlando di prevenzione, ci troviamo a rimarcare l'importanza di uno stile di vita sano e una sempre maggiore cura nella scelta dell'alimentazione. La salute comincia a tavola!

Audioprotesista Master di Specializzazione in Protesizzazione e Riabilitazione Uditiva Infantile

Chiedi all'esperto di "Salute e Benessere".
La salute NON può essere un’opzione
             



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2014-2021
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Torna ai contenuti