India: l’arte degli animali custodi che proteggono la terra …

Vai ai contenuti

India: l’arte degli animali custodi che proteggono la terra …

Cittadellinfanzia
Pubblicato da dott.ssa Cecilia Scaringella in PET-THERAPY E SOCIALE · 24 Ottobre 2022
Tags: indiaanimalisacripaesaggioviaggio
Delhi, Settembre 2022. Un cucciolo di cane muove i primi passi su una strada cittadina, ignaro dei mille pericoli e difficoltà che lo attendono.
 
Raj Ghat: ingresso del mausoleo  del Mahatma Gandhi. Un grande cane color nocciola presiede tranquillo un luogo di forte impatto emotivo. Pare indicare la direzione della tomba. Si avverte la presenza del Mahatma, la sua anima pervade i prati verdi, accompagna i passi assorti dei visitatori, alimenta la fiamma che arde nel “per sempre”.
 
Bahrampur: cammelli e capre accompagnano piccoli gruppi di nomadi.
 
Rajasthan: un cavallo bianco trasporta un carro … al collo file di perline variopinte e nastri.
Sul suo corpo coesistono segni di fatica e tracce di bellezza.



Un vitello attende rassegnato che finisca la mungitura della sua mamma legata a una catena. Chissà se alla fine ci sarà un po’ di latte anche per lui.
 
Una mucca magrissima attraversa, leggiadra, la strada.
 
Agra, o del sublime. Dove l’eredità dell’impero Moghul si ferma solida ed evanescente, facendosi patrimonio di tutta l’umanità”. Ecco una sentinella del mattino! Alle prime luci dell’alba, nel bel mezzo della strada semibuia che conduce al meraviglioso Taj Mahal, campeggiano, monumentali, le orecchie di un giovane cane nero focato. Insieme ad un suo compagno definisce con la postura l’appartenenza, pacifica, al territorio.
 
Abitare la bellezza è la sua quotidianità.
 
Scimmie iperattive, in equilibrio sui cartelloni pubblicitari, si contendono le poche risorse tra i rifiuti.

Valle di Srinagar: aironi spiccano il volo.
 
Capre del Kashmir, cani, elefanti, serpenti, pipistrelli, farfalle, scoiattoli, dinanzi a voi ci inchiniamo … presenze austere e silenziose, custodi della sapienza millenaria, sconvolti dall’urbanizzazione crescente … NAMASTE’… mi inchino alla divinità che è in te.

 
Dott.ssa Cecilia Scaringella
Logopedista - Equipe di Pet-therapy
Operatrice di Terapia e Attività Assistite

www.cittadellinfanzia.it
Continuate a seguire “Pet-therapy e Sociale"



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2023
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Ente affiliato a
Torna ai contenuti