BONUS studi universitari da 2000 euro. Chi può richiederlo e come...

Vai ai contenuti

BONUS studi universitari da 2000 euro. Chi può richiederlo e come...

Cittadellinfanzia
Pubblicato da Dott. Vincenzo Dibari in INFORMATIVE FISCALI E LEGALI · 26 Gennaio 2021
Tags: universitàbonusscuola
L'Inps ha pubblicato sul proprio sito il bando per borse di studio universitarie relativo all'anno accademico 2018/2019. Dal 27 gennaio 2021, all'interno del portale, sarà disponibile una sezione apposita per compilare la domanda dove, tra gli altri dati, bisognerà indicare anche l'Iban o il numero di carta prepagata dove si desidera ricevere l'incentivo. Potranno richiedere un assegno da 2.000 euro gli studenti frequentanti Università, Conservatori, Istituti musicali e Accademie di Belle Arti durante l'anno accademico 2018/19, indipendentemente dal proprio reddito Isee. Il bonus possono richiederlo anche gli studenti iscritti a un corso post-lauream. Per quest'ultimo il bonus si dimezzerà e avrà un massimo di 1.000 euro. La partecipazione al bando è possibile solo se saranno conseguiti i crediti (CFU) dell'anno accademico 2018/19 e se lo studente interessato avrà una media ponderata di 24/30. Per i corsi post lauream occorrerà invece avere una valutazione non inferiore a 92/110.

Si tratta di una prestazione riservata ai figli di dipendenti e pensionati pubblici che può essere richiesta come borsa di studio universitaria ed è completamente finanziata da un fondo cui i dipendenti e pensionati pubblici versano mensilmente una quota.

A beneficiare del nuovo bonus potranno essere tutte le famiglie, indipendentemente dal reddito ISEE, anche se per ricevere l'assegno, l'ente predisporrà una graduatoria ottenuta dalla somma del punteggio ISEE e la media ponderata dei voti sostenuti nell'anno accademico 2018/2019.


La graduatoria per i corsi universitari post-lauream relativi all'anno accademico 2018/2019,
sarà predisposta, invece, con una somma del punteggio ISEE ottenuto dall'Inps e il voto di laurea già conseguito.
L'esito del concorso sarà comunicato a tutti i vincitori con avviso inviato all'indirizzo di posta elettronica o mediante sms al numero di telefono mobile, indicati nella domanda di partecipazione, o potrà essere visualizzato all'interno della sezione "Servizi in linea" nell'Area riservata e dedicata a ciascun richiedente.

Commercialista e Revisore Contabile

Per saperne di più chiedi al commercialista di "Informative Fiscali"
Per non rimanere impreparati di fronte alle possibilità...
                   



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2014-2021
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Torna ai contenuti