ATTENZIONE ai pericoli della RETE: non è sempre oro quel che luccica! Un LIBRO per scoprirne le insidie...

Vai ai contenuti

ATTENZIONE ai pericoli della RETE: non è sempre oro quel che luccica! Un LIBRO per scoprirne le insidie...

Cittadellinfanzia
Pubblicato da dott.ssa Ilaria De Marinis in LETTURA E RACCONTI · 17 Agosto 2021
Tags: lettureraccontitecnologia
Le nuove tecnologie pervadono ogni ambito della nostra vita e in particolare i bambini di oggi, essendo nati in un’era tecnologica e dunque digitale, sono quotidianamente a contatto con gli strumenti tecnologici. Per questa ragione è importante che gli adulti di riferimento (genitori, nonni, insegnanti, educatori, ecc.) si formino per primi, al fine di promuovere un uso corretto e informato da parte di bambini e ragazzi dei dispositivi a loro disposizione, conoscendone fin da piccoli gli aspetti positivi e i pericoli che possono nascondere. In relazione a questo argomento vi propongo la divertente lettura dell’albo illustrato “La favolosa macchina trova-amici” di Nick Bland, edito da Caissa Italia Editore.



La storia ha come protagonista la gallina Popcorn, l’animale più amato all’interno della fattoria Fienon. Popcorn, infatti, è sempre gentile, affettuosa, servizievole e si prodiga ogni giorno per allietare la vita di tutti i suoi amici.

Una notte però nella stalla trova uno strano oggetto luminoso: si tratta di uno smartphone. Beccandolo riceve un “Ciao!” e da quel momento passerà tutto il suo tempo connessa, per parlare con i suoi nuovi amici, non interessandosi più di quelli che le sono accanto, i quali si intristiscono perché, senza le sue attenzioni, la vita nella fattoria cambia.

Un bel giorno, però, Popcorn decide di dare una festa per incontrare questi nuovi amici virtuali, ma la misteriosa combriccola ci riserva un finale a sorpresa. Lascio a voi il piacere di scoprirlo.
La favolosa macchina trova-amici” è una favola narrata in rima, il testo, infatti, è costituito da una filastrocca, per parlare ai più piccoli di quali siano i pericoli nascosti della tecnologia e in particolare dei social: è facile apparire attraenti, disponibili e gentili, e dunque ingannare gli altri. Per questo bisogna essere accorti e non fidarsi ciecamente di chi si conosce solo attraverso uno schermo. Buona lettura! Buon divertimento, e buona avventura!
Scrittrice e Narratrice

Continuate a seguire
Raccontare per emozionare...



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2014-2021
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Torna ai contenuti