“Siamo scappati nel cuore della notte …”. La disperazione di una MADRE che NON sa spiegare la GUERRA a suo Figlio

Vai ai contenuti

“Siamo scappati nel cuore della notte …”. La disperazione di una MADRE che NON sa spiegare la GUERRA a suo Figlio

Cittadellinfanzia
Pubblicato da dott.ssa Francesca Tiseo in PENSIERI E PAROLE · 2 Marzo 2022
Tags: guerrarussiaputin
<<Bimbo mio, come faccio a spiegarti cosa sta succedendo nel nostro Paese? Fino a qualche giorno fa eravamo insieme a casa nostra a preparare quel dolce che tanto ti piace, ricordi? Ci siamo fatti un sacco di risate insieme a tua sorella che con la farina si è sporcata le mani e i capelli, perché voleva aiutarci a tutti i costi! Fino a pochi giorni fa andavi a scuola e l’unica tua preoccupazione era che oggi avresti dovuto sostenere un’interrogazione per la quale ti sei preparato tanto! Come faccio a dirti che non potrai andare a scuola per molto tempo?



Ti sei trovato catapultato in qualcosa di terribile, nessuno di noi ha avuto il tempo di prepararsi, di ragionare o trovare una soluzione, quando quella maledetta mattina ci siamo svegliati con il rumore assordante delle prime bombe che annunciavano l’inizio della guerra.
Non ho avuto tempo di spiegarti nulla, non ho avuto modo di dirti che quei pantaloni e quella maglietta probabilmente saranno gli unici ricordi materiali che conserverai della tua casa e della tua amata Ucraina.

Eh già! Io e tuo padre vi abbiamo preso nel cuore della notte e vi abbiamo portato, dopo un lungo ed estenuante viaggio, in Italia, dalla zia che vi accudirà per un po’ di tempo.

Come faccio a spiegarti che dobbiamo stare lontano per tanto tempo, perché i tuoi genitori hanno deciso di tornare indietro, imbracciare un fucile e difendere la nostra patria? Lo so che è difficile da capire, ma vedrai sarai orgoglioso dei tuoi genitori e quando verrà finalmente il tempo della pace ci riabbracceremo tutti e torneremo a ridere e a preparare dolci insieme alla tua sorellina.

Fatti forza bimbo mio e stai vicino alla piccola, perché lei , lei proprio no, non può capire!

Torneremo presto e ricordati che i tuoi genitori ti amano moltissimo. Mamma>>.

Dottoressa in Scienze e Tecniche Psicologiche
Ricercatrice di Verità

Continuate a seguire pensieri e le parole del cuore...    



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2022
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Torna ai contenuti