Professionisti online - Cittadellinfanzia

Vai ai contenuti

Voi riuscite ancora a vederle le STELLE? “Mille stelle sopra di noi” vi svelerà il segreto per ammirarle

Cittadellinfanzia
Pubblicato da Dott.ssa Ilaria De Marinis in LETTURA E RACCONTI · 9 Luglio 2020
Tags: fiaberaccontiletture
Oggi vorrei parlarvi della storia di Mabel, protagonista dell’albo illustrato “Mille stelle sopra di noi” di Sue Soltis, illustrato da Christine Davenier ed edito da Nord-Sud Edizioni.
La nostra piccola amica ama le stelle e, affezionatissima al nonno, ascolta i racconti di quest’ultimo  che, da piccolo, nella prateria dove viveva, si fermava incantato a osservare le mille e più stelle del cielo. Ma per Mabel i conti non tornano, infatti, pur salendo sul ramo più alto dell’albero del suo giardino lei ne riesce a vedere solo trentasette. Come mai? Ben presto si rende conto che dipende tutto dall’eccessiva illuminazione del suo paese, così decide di parlarne con gli altri abitanti e perfino con il sindaco, per cercare di convincerli a spegnere più spesso le luci per osservare il cielo. Dopo molti tentativi, alla fine riesce nel suo intento dando vita ad una tradizione: “a ogni nuova luna, la gente si radunava, portando telescopi, binocoli, tramezzini all’uovo e insalata e torta di fragole. Ogni volta, man mano che le luci venivano spente, il cielo diventava sempre più buio.

Tutti potevano vedere piogge di meteoriti e la Via lattea con i suoi pianeti, le costellazioni e i satelliti”.

“Mille stelle sopra di noi” ci parla con dolcezza e delicatezza di molte cose: del meraviglioso rapporto tra nonni e nipoti fatto di racconti e condivisione di emozioni profonde, dell’amore e del rispetto per la natura che ci circonda e di quanto essa sia capace di sorprenderci con la sua bellezza se ci fermiamo a osservarla e ci impegniamo a preservarla; della passione per l’astronomia e infine, di quanto con la loro voglia di sognare e non arrendersi mai i bambini siano sempre un passo avanti agli adulti e abbiano, nelle loro mani, tutte le potenzialità per cambiare e migliorare il mondo.


Credo che chiunque avrà il piacere di leggere questo libro non potrà fare a meno di soffermarsi a guardare il cielo stellato, nelle calde notti d’estate che ci attendono, con un sorriso sulle labbra pensando all’avventura della piccola Mabel. Buona lettura!

Scrittrice e Narratrice

Continuate a seguire Letture e Racconti.
Raccontare per emozionare...
             



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2014-2019
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Torna ai contenuti