Diritti umani - Cittadellinfanzia

Vai ai contenuti

Tra me e te chi è il vero DISABILE?

Cittadellinfanzia
Pubblicato da in PENSIERI E PAROLE · 19 Luglio 2019
Tags: inclusionedisabilitàdiritti
Abile e disabile sono due categorie legate da una continuità che marca le differenze solo quando queste diventano evidenti e creano un ostacolo all'ordinaria vita sociale. Se da una prospettiva ciascuno di noi è al contempo abile e disabile rispetto all'altro (complicando tutte le relazioni sociali), dall'altro, solo quando la disabilità (motoria o intellettiva) crea ostacoli allo svolgimento delle normali attività quotidiane, si prefigura nella visione collettiva la categoria di persona disabile.



La "diversità" che si manifesta davanti a "noi abili", quindi, ci mette di fronte a delle novità che vorremmo da una parte conoscere, ma che magari per pigrizia e errate convinzioni, preferiamo accantonare o categorizzare in modo rapido e deciso, a prescindere dal grado di diversità. Tutto cambia, poi, quando, a causa di sfortunati episodi (malattie, incidenti, etc…) diventiamo "noi abili", disabili...

Esploratore di vita

Continuate a seguire "Diversabilità"...
Parole e pensieri che raccontano la vita.
         



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2014-2019
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Torna ai contenuti