Diritti umani - Cittadellinfanzia

Vai ai contenuti

SESSO e DISABILITÀ: imparare a fare all’amore è un DIRITTO!

Cittadellinfanzia
Pubblicato da in PENSIERI E PAROLE · 1 Dicembre 2019
Tags: sessodisabilitàdiritti
Qualche giorno fa su INSTAGRAM mi sono imbattuto in una pubblicazione, da parte di un ragazzo tetraplegico, di un video (clicca per vedere il video) che affrontava con ironia il tema della sessualità. In esso si ironizzava sull'ipocrisia che c'è in Italia sul tema e sulla generale poca considerazione delle potenzialità sessuali di un ragazzo "diverso" che, nonostante la propria disabilità, potrebbe possedere più "capacità" rispetto a tanti coetanei normodotati. Vista la complessità del tema, mi auguro che il video sia solo una provocazione e che questo argomento, ancora tabù, possa essere affrontato con la giusta serietà e delicatezza.



Pensate che esiste in Italia una figura professionale, chiamata sex working, riconosciuta come “operatrice all'emotività e alla sessualità”. Ma non voglio soffermarmi sulla questione etica, ma sul fatto inequivocabile che anche noi diversamente abili abbiamo il diritto di vivere una sessualità completa ...

Esploratore di vita

Continuate a seguire
Parole e pensieri che raccontano la vita.
             



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2014-2019
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Torna ai contenuti