LA SINFONIA DELLE EMOZIONI - Professionisti online - Città dell'Infanzia

Entra nel sito di cittadellinfanzia
Vai ai contenuti

LA SINFONIA DELLE EMOZIONI

Città dell'Infanzia
Pubblicato da in PET-THERAPY E SOCIALE ·
Tags: emozionicanirispettosinfonia
Affetto, timore, stupore, gioia, allegria, calma, entusiasmo: sono alcune delle emozioni espresse dai bambini quando viene chiesto loro cosa hanno provato durante le sedute di TAA o di AAA ( Terapia e Attività Assistita Dagli Animali).                                                
L’incontro con l’altro, in questo caso con il cane, con cui si entra in relazione nell’ambito degli Interventi Assistiti dagli Animali, ha una forte valenza affettiva. I bambini e i cani si scambiano spontaneamente segnali di fiducia, di simpatia, di affidamento, che diventano i presupposti di una vera e propria relazione terapeutica. Lampeggiano sguardi attenti e pieni di stupore, i visi sono distesi, il ritmo del respiro regolare, le rigidità si sciolgono.                                                   
Anche il cane drizza le orecchie in attesa di una proposta di gioco interessante, talvolta siede tranquillo e consapevole, o si entusiasma nelle attività di agility e attiva il suo magico tartufo per guidare il gruppo in un’avvincente caccia al tesoro. Può anche capitare che si lecchi il naso se qualcuno gli si avvicina in maniera maldestra: è un segnale di stress, manifesta una sua emozione di disagio.

Le emozioni tuttavia non sono fine a se stesse …


Dunque, nel mondo della pet therapy, chi è il “direttore d’orchestra”? Colui che modula questi moti interiori, assegnando ad ognuno un ruolo ben preciso , che possa ”risuonare” in una comune armonia?
Il “direttore d’orchestra non è un “direttore”, ma una squadra: l’equipe  multidisciplinare (coadiutore del  cane, responsabile di progetto e referenti di IAA, educatore cinofilo, medico, psicologo, medico veterinario, ecc…).
E’ il lavoro di squadra che imposta i programmi, ne individua gli obiettivi e valuta attentamente l’efficacia degli interventi. E’ il lavoro di squadra che, a partire dalle competenze del singolo e da una comunicazione efficace, attua una sinergia funzionale che conferisce alle attività di relazione un alto livello di qualità.                                            
Il mondo polifonico delle emozioni dunque, sapientemente vissuto, ha influenza su diversi aspetti, come l’equilibrio emozionale e i processi d’apprendimento, infatti nelle molteplici attività osservative, di riflessione e di condivisione delle emozioni, i bambini imparano, non solo a gestire le proprie emozioni, ma anche a riconoscerle nell’altro e a rispettarle, superano stereotipi e false convinzioni, sperimentano nuove capacità di espressione e comunicazione … osservando, ascoltando e accogliendo l’altro, sintonizzandosi con altri mondi e moti interiori, l’estemporaneità delle emozioni diventa una meravigliosa e potente sinfonia.  
                                 
Logopedista- Equipe di Pet-therapy- Operatrice di Terapia e Attività Assistite              
                                                                                       
Continuate a seguire “Pet-therapy e Sociale" . La comunicazione che va “oltre”...



APS Città dell'Infanzia C.F. 92072340729
© Copyright 2014-2018
Torna ai contenuti