IL VALORE DELLA VACANZA - Professionisti online - Città dell'Infanzia

Entra nel sito di cittadellinfanzia
Vai ai contenuti

IL VALORE DELLA VACANZA

Città dell'Infanzia
Pubblicato da in DIDATTICA E DINTORNI ·
Tags: evasionevacanzeemozionistudente
Non ha valore e senso una vacanza, se non scaturisce da un tempo speso in impegno e sacrifici, altrimenti la vacanza sarà, per così dire, rubata e non sudata, assolutamente non meritata.
Lo studente che nel periodo scolastico non avrà adempiuto ai propri doveri, non sapendo rinunciare agli svaghi, a tutto discapito del proprio rendimento scolastico, senza volontà, passione e spirito di sacrificio, non avrà nulla da assaporare della felicità del dolce far niente, che al contrario, avrà un amaro sapore.
Chi invece avrà saputo farlo, ne godrà appieno, riappropriandosi di tutto il tempo saggiamente dedicato alle occupazioni della mente.

Staccare la spina, sarà vera liberazione per lui e sicuramente sana evasione.


Insegnare la conquista della vacanza significa insegnare il senso del dovere e il piacere che da esso deriva inevitabilmente. Tanti ragazzi privi di volontà vivono apaticamente perfino la libertà del fare solo quel che piace e non apprezzano nulla, vivendo, o meglio vegetando, in un ozio che non ha via d'uscita. Un circolo vizioso di inattività che spegne le emozioni e svuota di senso perfino il vuoto, quel prezioso vuoto della vacanza da riempire, invece, di sogni, libertà, fantasia e meritato riposo.    
   
                                                                                                                                                                                       
Continuate a seguire "DIDATTICA E DINTORNI". Tra sacro e profano...consigli utili e
approfondimenti per scoprire di più su quello che c’è oltre una cattedra...
     
 
 
 



APS Città dell'Infanzia C.F. 92072340729
© Copyright 2014-2018
Torna ai contenuti