Diritti umani - Cittadellinfanzia

Vai ai contenuti

IL SECONDO GIORNO DI SCUOLA

Cittadellinfanzia
Pubblicato da in DIDATTICA E DINTORNI · 21 Settembre 2018
Tags: scuolabambinogenitorimaestra
"Oggi, bambini, vorrei che mi raccontaste cosa avete provato durante il vostro secondo giorno di scuola”. Forse qualcuno starà pensando ad un mio errore, ma tranquilli, così non è! Ritengo che l’attenzione vada posta non sul primo, ma sul secondo giorno di scuola di quei bambini che cominciano la loro avventura all’interno della scuola primaria. Questo perché il primo giorno coincide con l’accoglienza: animazioni, canti, golosità, e tanto altro, caratterizzano questa giornata, il tutto, poi, accompagnato, dalla presenza rassicurante del proprio genitore.

Il secondo giorno, invece, il bambino deve affrontare da solo l’ignoto: nuove maestre, nuovi amici, nuovi ambienti, nuovi orari (ricordiamo che il bambino è abituato alla flessibilità oraria, propria della scuola dell’infanzia).

Qui entra in gioco la capacità dell’insegnante di comprendere e immedesimarsi nelle innumerevoli emozioni vissute in quel momento dai bambini che necessitano di essere tranquillizzati e rassicurati, poiché ognuno di loro reagisce alle novità in modo diverso. Accoglierli con un sorriso, presentare i nuovi amici attraverso attività mirate alla socializzazione, familiarizzare con gli ambienti scolastici, rassicurarli sulla presenza del genitore all’uscita di scuola, aiuteranno il bambino a vivere il passaggio alla scuola primaria come un’esperienza piacevole, favorendo la costruzione di un’idea positiva della scuola.     

Mariella Tursi, docente di scuola primaria
                                                                                      
Continuate a seguire "DIDATTICA E DINTORNI". Tra sacro e profano...consigli utili e approfondimenti per scoprire di più su quello che c’è oltre una cattedra...
 
 
 
 



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2014-2019
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Torna ai contenuti