Diritti umani - Cittadellinfanzia

Vai ai contenuti

E' Natale ogni volta che il tuo cuore palpita e ti ricorda chi sei

Cittadellinfanzia
Pubblicato da in DIDATTICA E DINTORNI · 23 Dicembre 2019
Tags: NataleemozioniCapodanno
Le promesse d'esser più buoni.
I desideri da esprimere.
I doni da ricevere e fare.
I presepi da allestire e gli alberi da addobbare.
I dolci della golosa tradizione.
Il Natale, a qualunque età...è felicità.
Anche in quella più avanzata negli anni, detta “vecchiaia”, per via delle rughe sul viso ed acciacchi nelle ossa.
Natale é festa di tutti.



Poichè è fanciullezza, che si risveglia, pur in chi fanciullo non è più.
E' meraviglia, sentimento, canto, speranza, emozione, amore e magica atmosfera, intrisa, magari, di nostalgia per chi è andato via. Parenti ed amici di cui, nei giorni festivi, si avverte maggiormente l'assenza, ma felicità sempre e comunque, che dà tregua ad ansie e discussioni e tutti, miracolosamente, riappacifica… anche solo nelle intenzioni.
Natale è spazio e tempo per il bambino ch'è in noi.
Un bambino che, spesso, nel bambino stesso, s'assopisce.
Poiché reso prematuramente adulto dalla modernità, ed alle mancanze affettive genitoriali, dovute all'ansia del vivere.
Natale è pausa necessaria di riflessione scolastica.
Per gli insegnanti, è messa a fuco dell' essenziale dell'educare.
Dell'educare al giusto e al bello.
Del formare, per istruire.
Per gli studenti è, invece, ricarica fisica,  mentale, e salutare.
Natale è luce di verità. E' interiorità.
                                     
Docente di Educazione Fisica e Insegnante di Danza e Pattinaggio a Rotelle

Continuate a seguire
Tra sacro e profano...consigli utili e approfondimenti
per scoprire di più su quello che c’è oltre una cattedra.



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2014-2019
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Torna ai contenuti