Professionisti online - Cittadellinfanzia

Vai ai contenuti

DOMANDE impossibili dai BAMBINI? Rispondete sempre: sarà per loro tempo dedicato prezioso!

Cittadellinfanzia
Pubblicato da Dott.ssa Arianna Sinisi in DIDATTICA E DINTORNI · 17 Agosto 2020
Tags: bambinicuriositàdomande
Avete mai fatto caso alle domande dei bambini? Spesso si tratta di curiose ricerche che traggono spunto da tutto quello che li circonda. In altri casi, un bambino cerca ulteriori approfondimenti rispetto agli argomenti che sono stati propostidurante la lezione. Accade infine, molto più spesso di quanto si possa immaginare, che dietro quel visino con il punto interrogativo che prova a risolvere rebus con innumerevoli livelli di difficoltà, e che si avvicina con passo incerto, si celi ben altro.

Un bambino a volte ha solo bisogno di un adulto che lo ascolti, lo guardi e che, dopo essersi seduto accanto, dimostri di avere a disposizione tutto il tempo possibile per cercare di rispondere alle sue domande.

Mi è capitato, infatti, negli anni che questi piccoli e curiosi intervistatori, conoscessero già la risposta e in realtà con quelle domande poste con tanta insistenza, volessero solo osservare la reazione del loro interlocutore.


Proviamo allora ad accogliere con stupore tutti i quesiti dei nostri alunni, dimostriamoci capacidi condividere quello sguardo pieno di meravigliosi interrogativi verso il mondo; riusciremo, in questo modo, a portare a termine uno dei compiti più importanti di un docente: tenere acceso il fuoco della conoscenza!

Docente Scuola Primaria

Continuate a seguire "DIDATTICA E DINTORNI".
Tra sacro e profano... consigli utili e approfondimenti per scoprire di più su quello che c’è oltre una cattedra
         



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2014-2019
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Torna ai contenuti