Diritti umani - Cittadellinfanzia

Vai ai contenuti

A NATALE NON REGALARE CUCCIOLI. NON SONO BAMBOLE O ROBOT!

Cittadellinfanzia
Pubblicato da in PET-THERAPY E SOCIALE · 22 Dicembre 2018
Tags: caninatalepetrispettoanimali
Cari lettori, quest’anno saranno i nostri amici a quattro zampe a scrivere la letterina per un Babbo Natale molto speciale …
“Caro Dog Natale, per questo Natale non voglio palline rosse e ossi da mordicchiare, ma vorrei far diventare migliori i miei amici umani.  Vorrei aiutare i miei compagni più sfortunati che vivono per strada, o nei canili, al freddo e al gelo, per donare loro un pasto,  una copertina e un po’ di calore … non sarebbe male …Vorrei che nessun cane, mai, venga abbandonato e che tutti riescano a rispettare gli animali …Mi piacerebbe che ai bambini venisse insegnato ad avvicinarsi a noi con delicatezza, evitando, magari, di infilarci le dita negli occhi, o di tirarci la coda o il nostro sensibilissimo pelo;di non disturbare il nostro sonno quando riposiamo, di non vestirci con quei buffi cappellini e vestitini natalizi che ci rendono ridicoli e impediscono i nostri movimenti in libertà! Vorrei che, almeno nella nostre famiglie, fossero vietati quei giochi rumorosi chiamati petardi che gli umani, non so perché, utilizzano per festeggiare, così non sarò costretto a nascondermi tremante anche quest’anno …

Vorrei che nessuno ci lasci solo la sera di capodanno: abbiamo paura!


 
Caro Dog Natale, non portare in dono cuccioli come se fossero bambole e robot, abbiamo un cuore che batte, un bisogno d’affetto inesauribile e una gran voglia di donare tutto il nostro amore a chi ci regalerà il suo sorriso … La lista sarebbe molto più lunga, direi infinita, ma per quest’anno mi fermo qui…” A voi lettori auguro un sereno Natale, trascorso all’insegna del rispetto e della cura del vostro dolcissimo e fedelissimo amico a quattro zampe!

Equipe PetTherapy- Operatore PetTherapy
Operatore in Zooantropologia Didattica , Educatore Cinofilo
 
   
Continuate a seguire .
L’amore che va oltre...senza parole

 



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2014-2019
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Torna ai contenuti