Diritti umani - Cittadellinfanzia

Vai ai contenuti

“I miei alunni? Sono FIORI meravigliosi che ogni giorno ho l’ONORE di veder SBOCCIARE!”

Cittadellinfanzia
Pubblicato da in DIDATTICA E DINTORNI · 3 Febbraio 2020
Tags: scuolainsegnantieducazione
A Natale ho ricevuto una splendida pianta di orchidea: non ne avevo mai posseduta una e, fin da subito, ho cercato un posto dove poter sistemare questa meraviglia. È iniziata la raccolta di tutte le informazioni che potessero aiutarmi ad averne cura nel miglior modo possibile: quale dovesse essere la quantità di acqua necessaria, l'esposizione alla luce e alle fonti di calore e, infine, la misura del vaso. Dopo due settimane ho iniziato ad intravedere il risultato di tante cure: eccolo il mio primo bocciolo, pronto a fiorire. Quale emozione nel vederlo!
Non avete sbagliato rubrica.
È sempre una maestra quella che vi scrive e non mi occupo di botanica, ma è stato proprio osservando quel piccolo fiore che è nata la riflessione di oggi, da condividere con voi.

In quel bocciolo che sta fiorendo ho rivisto, infatti, ogni mio piccolo alunno. Ho ripensato a tutte le azioni che, proprio come farebbe un bravo giardiniere, noi docenti mettiamo in campo, perché a fiorire sia il loro talento.

Ogni giorno osserviamo i nostri alunni e verifichiamo con cura l'efficacia del nostro intervento educativo, ricorrendo a tutte le nostre conoscenze ed esperienze, cerchiamo di proporre un percorso che possa aiutarli a far emergere il loro potenziale.


Quello che vedremo, se sapremo attendere senza avere fretta, sarà una meravigliosa fioritura, nella quale nessun fiore sarà paragonabile ad un altro: ogni corolla del nostro meraviglioso giardino avrà il suo profumo, si presenterà con un colore unico e con delle sfumature rare e diverse, a volte a noi sconosciute, che ci lasceranno sorprese e senza parole. E se tra tutti i nostri piccoli boccioli, dovesse esserci qualcuno con una fioritura tardiva e timorosa, nessuna paura: basterà continuare ad "averne cura". Solo in questo modo ciascun bambino, forte del nostro appoggio, non avrà timore di mostrare l'unicità del suo talento in tutto il suo splendore!
Docente Scuola Primaria

Continuate a seguire "DIDATTICA E DINTORNI".
Tra sacro e profano...consigli utili e approfondimentiper scoprire di più su quello che c’è oltre una cattedra.
     
 
 
               



Editore: APS Città dell'Infanzia C.F.92072340729
© Copyright 2014-2019
Città dell'Infanzia
Direttore Responsabile: Serena Gisotti
Torna ai contenuti